AltroblogBloom

XBMC: un media center tuttofare



I media center risultano essere degli strumenti davvero utili quando si pensa ad un computer nella sua forma moderna. Cioè come il centro dell’ambiente multimediale casalingo.

2920539109_52bf87a573_o

È importante che, per ricoprire degnamente questa funzione, si analizzino le caratteristiche di un software, in base ad alcuni principi generali:

  • Prezzo: importante per non rimanere “delusi” da quello che scegliamo

  • Usabilità: cioè la facilità di utilizzo, come si mostra il software al pubblico

  • Versatilità: la capacità del programma stesso di prestarsi a più utilizzi senza uscire dal campo d’origine.

Il software in questione, XBMC, è completamente gratuito nonstante ci permetta di avere tra le mani il controllo assoluto su tutti i file multimediali della nostra collezione.

Alla base di tutto c’è il potente Mediaplayer che permette di riprodurre i piu  diffusi  formati audio-video.

2866752327_76d9b9a8e3_o

Inoltre può essere esiguito in background, così da accontentare qualunque tipo di necessità intrattenitiva abbiate mentre continuate il vostro lavoro.

Si possono creare collezioni o gruppi di file preferiti, utile per raggruppare serie tv, oppure film dello stesso genere o ancora canzoni per album o artista.

La riproduzione, è facilitata anche per i supporti esterni rimovibili: CD, iPod, chiavette Usb, ecc




Inoltre quando ci troviamo online si può consultare la sezione trailer per vedere l’ultima, e sempre aggiornatissima, lista dei film nelle sale. Si possono lasciare anche commenti, o interagire con altri utenti, grazie ad una pratica integrazione sociale del programma.

2867584252_ef6274c18c_o

Sempre utilizzando internet possiamo accedere e collegarci nella sezione radio dove sono sapientemente suddivise le varie aree geografiche e scegliere la radio che più ci interessa anche e soprattutto di altre nazioni.

Possiamo anche scegliere la nostra località, in questo modo nella pagina iniziale d’accesso verranno mostrate in tempo reale le condizioni del tempo, temperatura e altro.

Interessantissima è la parte riguardante gli script, ovvero elementi aggiuntivi scelti dall’utente. Scritti in linguaggio Python, riguardano molti aspetti come gli orari dei treni, le guide tv (aggiornate con internet), le chat o la navigazione a schede di internet o programmi di file sharing (P2P-Torrent).

2760468284_f6e776caac_o

La leggerezza non è il suo forte, infatti per gestire tutte queste opzioni, c’è un utilizzo di risorse modesto, ma ovviamente avvieremo XBMC in occasioni speciali e non come riproduttore audio di tutti i giorni.

Il programma gratuito, o meglio in licenza open source, è disponibile per tutte le piattaforme da Windows a Linux passando per MacOs qui

Foto Credit: http://www.flickr.com/photos/29133065@N05/

.



Se volete sostenerci considerate una piccola donazione, grazie.
Vota 1Vota 2Vota 3Vota 4Vota 5 (Vota L'Articolo)
Loading...
Pubblicato giovedì, aprile 30, 2009 da

Resta aggiornato sulle News. Abbonati Gratis a AltroBlog
5 Commenti
    • ok allora perfetto e buon divertimento…

    • No ragazzi sono io che ho parlato a sproposito… Sono andato a scaricare l’ultima versione per xbox dal sito t3ch, l’ho installata sull’xbox e ha tutte le features mostrate negli screenshots 😀 Questo progetto è fenomenaleeee!!!

    • ciao rizlox allora da quello che ho capito leggendo sul sito, sono stati rilasciati i codici sorgente e quindi sono state sviluppate versioni differenti e di conseguenza c’è chi ha implementato alcuni aspetti e chi invece no. Spero di sbagliarmi ma appena so qualcosa ti informo.

    • Ciao rizlox, sarò sincero io la uso su windows da sempre e ho segutio tutti i suoi aggiornamenti. Della Xbox sono proprio ignorante, posso forse dirti che sono due sviluppi simultanei ma leggermente diversi e per questo forse hai questo “problema”.Comunque cerchero’ di informami e scrivero’ un comemnto per informare te e gli altri…Stay Tuned..

    • Una cosa non ho capito.. Sono utente soddifattissimo di XBMC da oltre 2 anni ma l’ho usata sempre su xbox (la prima non la 360). Vedo dagli screenshots funzioni sempre nuove che non ho nella versione installata sulla mia xbox. Eppure guardando la versione compilata per xbox scopro che quella che ho è l’ultima disponibile… Significa che lo sviluppo è andato avanti ma i miglioramenti non sono mai stati compilati per xbox? Però se così fosse mi suonerebbe strano visto che l’xbox figura ancora tra le piattaforme correntemente supportate e pare non facciano distinzione tra xbox1 e 360.. Qualche utente ne sa qualcosa?

Scrivi un commento
Il Tuo Nome ↓
La Tua Email ↓
Il Tuo Sito ↓
Dicci cosa ne pensi... ↓
Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Iscriviti Gratis !
Ricevi notizie aggiornate via email !






- Oppure con il tuo Reader RSS
Video in Primo Piano
Categorie
Amici di Altroblog
Commenti Recenti
Badge
Wikio - Top dei blog - High tech
Archivio